Sicilia Outlet Village

Compra Sicilia Outlet Village - Risparmia fino al 60% di sconto. Acquista l'ultima collezione.

La divisa casalinga proposta dai creativi dell’azienda di Beaverton è un mix tra richiami cromatici nostalgici ed elementi innovativi, quali gli ampi margini neri a conclusione delle maniche ed il girocollo nero in maglieria, a cui i più tradizionalisti avrebbero certamente preferito il ben più classico collettone vintage, All’interno del colletto, inserita in un triangolo bicolore, è stata collocata la rosa rossa, stemma araldico della casata dei Lancaster, Ulteriore elemento di rilevanza della nuova divisa è rappresentato dalla disposizione degli elementi sulla stessa: se l’iconico template può a prima vista apparire invariato, l’osservatore più acuto noterà che le due metà, la blu e la bianca, sono invertite come lo scorso anno, difatti la porzione sinistra era ad appannaggio del blu, mentre quella destra era dominata sicilia outlet village dal bianco..

Per la sicilia outlet village seconda stagione consecutiva è stata dunque ripristinata anche l’originale alternanza dei colori sulla maglia, che fu definitivamente accantonata al termine del secondo conflitto mondiale, Mentre l’ultima volta che venne utilizzata una tonalità così chiara di azzurro fu nella stagione 1990-1991, in cui l’allora sponsor tecnico Ribero proposte questa improbabile maglia, biancoceleste con colletto a polo rosso, tra l’altro divisa a metà e non in quarti, dunque con le maniche non a contrasto rispetto al corpo..

La nuova divisa casalinga i  pantaloncini total white ed i calzettoni blu navy con swoosh celeste sulla tibia, Degno di nota infine il discusso sicilia outlet village video promozionale per il lancio dei nuovi kit, che vede come protagonista Alan “Birdy” Birkbeck, popolare tifoso dei Rovers, video divenuto in pochi giorni virale nella rete: Soddisfatti della proposta Nike per il Blackburn Rovers?.

Abbiamo appena scoperto le nuove Predator Instinct e già è il momento di gustarci tutto il pacchetto che adidas ha dedicato all’inizio della stagione. Le colorazioni del Tribal Pack, sulla scia del Battle Pack, mantengono un design accattivante, ma questa volta studiato appositamente nei colori per ogni tipologia di scarpino. Scopriamoli uno per uno. adidas F50 adizero FG Neon Pink / Running White / Solar Blue adidas 11Pro FG Solar Blue / Black / Running White adidas nitrocharge 1.0 FG

L’appuntamento di oggi non poteva non collegarsi all’annuncio fatto in settimana del contratto faraonico tra Adidas e Manchester United, che torneranno a lavorare insieme a partire dal 2015, Facciamo quindi un salto nel passato di poco più di venti anni, per andare a riscoprire le ultime maglie che la Casa del Trifoglio fornì ai Red Devils, prima di firmare con Umbro, L’anno è il 1990, e l’azienda tedesca fornisce alla squadra una maglia semplice ma ben fatta, ricalcata su quella usata nella stagione precedente: l’elegante colletto contiene un disegno geometrico a contrasto che ne delimita il bordo, sul petto si trova sulla destra il trifoglio adidas e sulla sinistra lo stemma della squadra, sicilia outlet village Lo sponsor è Sharp, presente già dal 1982, con lettering applicato in rilievo di colore bianco..

Oltre al colletto, l’altro elemento che distingue la maglia ’90-’92 da quella ’88-’90 sono le due linee che evidenziano l’attaccatura in stile raglan delle maniche : cambia il colore, che da bianco passa a nero.Vengono poi aggiunti piccoli dettagli per rendere difficoltosa la contraffazione. Per quanto riguarda i pantaloncini il colore di base è il bianco bordato nell’estremità inferiore da una piccola linea rossa, sui lati vengono aggiunte due fasce verticali rosse contornate di nero all’interno delle quali vengono inserite le tre strisce Adidas. Lo stemma della squadra lascia spazio all’acronimo ricamato M.U.F.C. in nero mentre dall’altro lato il trifoglio è rosso. Completano il kit dei calzettoni neri con risvolto rosso.

Se la divisa casalinga venne molto apprezzata dalla tifoseria, non si può dire altrettanto della divisa da trasferta, che tuttora risulta essere un dei lavori meno graditi in assoluto, Tanto per iniziare il colore scelto ricordava un po’ troppo lo sky blue dei cugini del Manchester City, e in seconda battuta il design fu giudicato troppo azzardato, secondo alcuni ispirato a fiocchi sicilia outlet village di neve e secondo altri a un puzzle, Si discusse anche sul fatto dell’ utilità stessa della maglia, in quanto in più di un’occasione la squadra rispolverò le divise da trasferta della stagione precedente..

L’intento di Adidas era quello di creare una maglia che potesse essere indossata anche nei vari pub e locali della città, e così ideò un design seghettato inusuale al quale venne aggiunto un elegante colletto bianco rosso e blu, due piccole strisce rosse intorno alle spalle, il crest societario a sinistra della maglia, sicilia outlet village il trifoglio rosso a destra e lo sponsor Sharp al centro, anch’esso rosso, Sulle spalle corrono le classiche tre strisce bianche, I pantaloncini seguono lo stesso blu chiaro della maglia e sono bordati inferiormente di bianco, Rispetto alla prima divisa scompaiono dai lati le bande verticali e l’acronimo ricamato lascia spazio allo stemma societario..



Messaggi Recenti