Adidas Yeezy Boost 350 Prezzo

Compra Adidas Yeezy Boost 350 Prezzo - Risparmia fino al 60% di sconto. Acquista l'ultima collezione.

Il grigio non è una novità per le divise away, fu usato per la prima volta da Le Coq Sportif nel biennio 1983-85, anni in cui l’Everton vinse il suo penultimo titolo, In seguito è stato scelto nel 1988-90 (Umbro), nel 1994-96 (Umbro), nel 2001-02 (Puma), nel 2005-06 (Umbro) e infine nel 2011-12 (Le Coq Sportif), Il colletto è a girocollo con un bordino rialzato azzurro da cui si dipana una riga dello stesso colore che contiene i loghi Umbro in miniatura, Il main sponsor, così come lo stemma del club adidas yeezy boost 350 prezzo e il marchio del brand di Manchester si riempiono di celeste integrandosi perfettamente..

La trama geometrica sullo sfondo della maglia prende ispirazione dall’iconica Prince Rupert’s Tower presente sullo stemma e in particolare sul cancello d’accesso a Goodison Park, Sul retro permane la sagoma di Dixie Dean a sovrastare la stampa di nomi adidas yeezy boost 350 prezzo e numeri riempiti di blu, I pantaloncini sono grigi di una tonalità più scura, i calzettoni invece sono bianchi, Assieme alla prima maglia dei Toffees è stata svelata anche la nuova divisa da portiere, colorata in un singolare rosa pompelmo, Il colletto a girocollo è sottolineato da un inserto nero che segue la linea delle clavicole..

Lo stemma societario anche in questo caso è cucito in versione monocromatica per coordinarsi adidas yeezy boost 350 prezzo cromatiamente alla maglia, Sul retro, a sovrastare le personalizzazioni in nero, c’è sempre la leggenda Dixie Dean, I pantaloncini si abbinano alla maglia e propongono lo stesso rosa, in un modello spezzato diagonalmente sul fianco da un inserto nero, Abbinati alla maglia anche i calzettoni che propongono due diverse tonalità di colore, Come giudicate le novità di Umbro per le maglie dell’Everton 2017-2018?.

Sono state presentate presso il Centro Sportivo Bortolotti a Zingonia le nuove maglie dell’Atalanta 2017-2018, per la prima volta realizzate dallo sponsor tecnico Joma. Con queste divise la Dea tornerà a calcare i il palcoscenico dell’Europa League a distanza di 26 anni. Alla presentazione delle divise erano presenti per il club orobico l’amministratore delegato Luca Percassi e il direttore marketing Romano Zanforlin; per Joma invece il consigliere delegato Alberto Lopez e il responsabile di Joma Italia, Mirko Annibale.

Prima di aver fatto entrare Toloi, Cristante e Melegoni con le nuove divise, Luca Percassi, ha fatto gli onori di casa: ” Siamo contenti per la nuova collaborazione con Joma per i prossimi cinque anni, adidas yeezy boost 350 prezzo Come sapete sono un grande appassionato di maglie e posso dirvi che per tutte e tre le maglie ci sono dettagli sui quali abbiamo lavorato insieme, La prima è molto classica e ci contraddistingue; la seconda bianca ma con dettagli che la rendono unica e infine per la terza siamo stati obbligati per il numero di partite che dobbiamo giocare e per evitare spiacevoli episodi di poca chiarezza e confusione con le divise dell’avversario come a Udine quest’anno, Speriamo piaccia ai nostri tifosi.”.

Come anticipato da Percassi, la prima maglia dell’Atalanta è molto classica e basica, formata da tre righe nere e due azzurre in linea con la tradizione e i colori distintivi del club. Lo stemma societario è al centro del petto, più in altro troviamo il lettering Joma e lo sponsor Modus Fm. Il colletto è a forma di V con un tassello triangolare che lo rende in pratica un girocollo, all’interno invece reca la scritta “La maglia sudata sempre”. Assente il main sponsor che sarà svelato nelle prossime settimane e sicuramente non sarà TWS della passata stagione. Lo stesso Percassi ha voluto anticipare che il main sponsor per tutte le divise del settore giovanile sarà invece UBI Banca. Passando al retro della divisa, essa è speculare al fronte, con la personalizzazione “Atalanta B.C. 1907” sulla riga centrale nera. Nomi e numeri sono bianchi con un font rinnovato.

La divisa casalinga si completa con pantaloncini neri tagliati lateralmente da un inserto blu, e dai calzettoni, anch’essi neri con un inserto circolare blu, Sul retro degli stessi troviamo ricamato in bianco in verticale la dicitura Atalanta, La maglia da trasferta è totalmente adidas yeezy boost 350 prezzo bianca e si distingue per il collo bicolore nerazzurro con chiusura a V molto accentuata e per lo stemma della Dea in rilievo in fondo a sinistra, I colori sociali compaiono anche sul bordo delle maniche, Presente sul retro il nome del club e le personalizzazioni, questa volta di colore blu, Sempre in rilievo con tecnica embossed c’è il nome Atalanta sul fondo..

Il kit away si completa con i pantaloncini bianchi tagliati lateralmente da due pinstripes blu e dai calzettoni bianchi, con chiusura nerazzurra e scritta Atalanta adidas yeezy boost 350 prezzo nera sul polpaccio, In merito alla sponsorizzazione sono intervenuti anche i rappresentanti di Joma, Il primo a parlare è stato Antonio  Lopez:  “Joma è un’impresa con alle spalle 50 anni di lavoro, caratterizzato sempre da professionalità, serietà e particolarità nei disegni, L’Atalanta è un club con una grande storia e una grande passione nel calcio, C’è molta soddisfazione per l’accordo raggiunto.”.



Messaggi Recenti